Chi siamo

Nella redazione di SPECULARIA si muovono al momento sei soggetti provenienti da epoche, luoghi ed esperienze diverse, ma tutti coinvolti a vari livelli nella riflessione dell’immaginario.

Per contattare la redazione al di fuori dell’invio di testi, scrivere a info@[dominiodelsito]

Angela Bernardoni

Angela Bernardoni

Toscana dal 1991 ed emigrata a Torino, impara l’uso della locuzione “solo più” e si diploma in storytelling, realizzando il suo antico sogno di diventare una freelancer come il pifferaio di Hamelin. Collabora con case editrici, riviste online ed enti pubblici, scrive post polemici su Facebook, abbandona la carriera di bookfluencer perché non riesce a fotografare i libri senza prima averli letti. Si trova a suo agio ovunque ci sia qualcosa da leggere o da scrivere, o un cane da accarezzare. Amante dei dinosauri, divoratrice di mondi immaginari, resta in attesa dello sbarco su Marte, anche se ha paura di volare. Al momento vive a Parma, dove si lamenta del prosciutto troppo dolce e del pane troppo salato.

Linda De Santi

Linda De Santi

Nata nel 1985, deve il suo nome a una canzone di Battisti. Casa e Alma Mater a Pisa, aperitivo a Lucca, testa fra i castelli d’Irlanda, cuore a Tokyo. Appassionata di fantastico, riempie fogli di Word con storie che continua ad abbandonare, riprendere, riscrivere. Ancora oggi si sorprende di aver vinto il premio Urania Short e il premio Robot. Di mestiere analizza e dispone le parole, soprattutto quelle chiave, secondo la mutevole legge dell’algoritmo di Google. Da tempo ha smesso di preoccuparsi di spiegare alla gente cos’è l’acronimo inglese che identifica il suo lavoro, le va benissimo essere “una che spippola su internet”. Ma non chiedetele di gestirvi i canali social perché vi sputa in un occhio. Nella vita vorrebbe fare tante cose, ma poi si distrae divorando libri, guardando serie TV, giocando ai videogiochi. Alla fin fine, è fondamentalmente una che spera di arrivare sana e salva alla sera. Odia parlare di sé in terza persona. Anche in prima.

Andrea Gibertoni

Andrea Gibertoni

Nasce nel 1975, vive e lavora a Reggio Emilia, si occupa di fantastico a tempo pieno a partire dal 2014 con la fondazione della Miskatonic University, libreria di genere divenuta in breve tempo punto di riferimento per gli appassionati di tutta Italia, fino alla sua chiusura cinque anni dopo. Nel 2015 diventa collaboratore di Yorick Fantasy Magazine, storica testata del settore. Nel 2016 è curatore della Collana Miskatonic per Vincent Books editore e tiene anche una piccola rubrica sul sito della rivista Paràllaxis. Dal 2019 entra a far parte della giuria del Premio Hypnos e nello stesso anno è co-curatore insieme ad Andrea Vaccaro dell’antologia Strane Visioni 2, per Edizioni Hypnos. Scrive inoltre sulle pagine tematiche Letteratura Horror, Horror Magazine e Filmhorror.com e collabora con la casa editrice Providence Press.

Elisa Giudici

Elisa Giudici

Movie goer, book reader, SFF lover, pro reviewer since 1987. Un hater una volta le disse che elargisce aggettivi e rintraccia sottotesti, regalandole la più bella bio che potesse desiderare. Recensisce novità cinematografiche e letterarie, intervista persone, partecipa a festival, analizza la cultura pop sin dall’alba di Internet. Poco prima di laurearsi in Lingue e Culture per l’Asia Orientale ha trasformato la passione in lavoro e oggi scrive per vari magazine e testate online. Sul suo stemma araldico: veni, vidi, recensii. blog | youtube

Stefano Tevini

Annata 1981, primo esemplare mai avvistato di scrittore e wrestler, sbarca il lunario come copywriter, scrive romanzi e racconti e recensisce libri, fumetti e talvolta film o serie TV. E quando capita spacca teste sui ring italiani. I suoi racconti si trovano in diverse antologie, i suoi romanzi sono Vampiro Tossico e Testamento di una maschera pubblicati da La Ponga Edizioni, Storia di cento occhi uscito per Safarà Editore e Catena Alimentare edito da Lambda House. La sua raccolta di racconti Riassunto delle puntate precedenti è stata pubblicata da Augh! Edizioni. Nei panni del malvagio Onorevole Beniamino Malacarne, Stefano Tevini è in forze al roster della Wiva Wrestling.

Andrea Viscusi

Andrea Viscusi

Era in gestazione nel 1986 mentre fondeva il nocciolo della centrale nucleare di Chernobyl e forse per questo ha sviluppato una patologica predisposizione per la fantascienza. Nel 2008 ha iniziato a scrivere racconti con criterio e da allora ne ha pubblicati una sessantina tra antologie e riviste, oltre a tre raccolte personali (Spore, Il lettore universale, L’esatta percezione) e un romanzo (Dimenticami trovami sognami). Siccome non trovava riviste dedicate alla narrativa speculativa a cui mandare i suoi lavori, ha deciso di aprirne una nuova, non realizzando che così non sarebbe comunque riuscito a far uscire le sue storie. sito | blog | youtube